vacanze

Vacanze finite? Ecco qualche consiglio per i prossimi weekend

Tursimo

Manca poco, o il momento è già arrivato: le vacanze sono finite per – quasi – tutti. Anche se c’è chi ancora non le ha nemmeno iniziate! Se siete già depressi per questo imminente ritorno alla normalità, buone notizie: potete sempre cominciare a prenotare per l’anno prossimo. Oppure potete cercare qualche piccola fuga da fare nel weekend. Ecco alcuni consigli per cogliere l’occasione e spezzare la monotonia dell’autunno.

Paradisi low cost, ma solo in anticipo

Per il tema “sono appena tornata  ma pensiamo già alle vacanze dell’anno prossimo”, buone notizie: se inizi a pensarci adesso, puoi trovare grandi offerte. Prima di tutto, sui voli – anche se al momento non saranno ancora disponibili le date dell’anno prossimo. Alcuni siti web di prenotazione voli permettono di selezionare una destinazione per monitorarne l’oscillazione dei prezzi: così, sarai subito avvisato in caso di cali drastici o super offerte.

Fughe romantiche e day-off

Il weekend – per chi non lavora, s’intende – è il momento perfetto per rilassarsi un po’. Una volta ogni tanto, una fuga è consentita:

  • weekend di degustazione enogastronomica
  • notti in albergo con spa
  • fuga al mare – anche d’inverno!
  • giornata alle terme

Vacanze? Più vicino di quanto immagini…

Eppure, senza andare lontano, ci sono davvero centinaia di possibilità, luoghi da visitare, mostre da vedere in tutta Italia. Anche vicino a te! Una ricerca locale su Google ti permetterà di scoprire posti meravigliosi, luoghi sconosciuti, eventi e attrazioni nella zona in cui ti trovi. Potresti rimanere piacevolmente sorpreso, e scoprire un po’ di più il territorio in cui sei nato e cresciuto.

Anche sui social: molte pagine sono state pensate proprio per riscoprire la bellezza e le caratteristiche dei luoghi che ci circondano. Cerca anche su blog e forum, oltre che sui giornali online: eventi, mostre e concerti sono ampiamente sponsorizzati.

Non ci resta che augurarti buon viaggio, e ricordarti che un day-off fa bene a cuore, mente e morale!